7 splendide piante in fiore ad aprile

Vuoi sentire l'arrivo della primavera tanto attesa più forte e luminosa? Pianta queste splendide piante nel tuo giardino fiorito. La loro spettacolare fioritura ad aprile non lascerà dubbi: la stagione più colorata dell'anno è finalmente arrivata.

Marzo è un mese imprevedibile. A volte, proprio all'inizio della primavera, i torrenti corrono con potenza e il principale ei primi fiori sbocciano, ea volte in questo momento domina ancora l'inverno. E ad aprile arriva la vera primavera: i nostri giardini prendono vita e sono notevolmente trasformati dalle piante in fiore. Vediamo quali meritano un'attenzione speciale.

1. Periwinkle

Questa pianta compatta, anche sotto la neve, conserva il suo attraente fogliame verde, e in aprile i piccoli cespugli sono ricoperti da delicati fiori blu-viola. Oggi ci sono molte varietà e ibridi pervinca con fiori semplici o doppi e fogliame variegato molto attraente. Anche il loro colore è diverso: bianco candido, lilla, blu intenso, lilla, rosso.

È meglio piantare pervinca in aprile e maggio. Se ti sei perso questa volta, non scoraggiarti! Le talee senza pretese sopravvivono bene per tutta l'estate.

La Pervinca preferisce zone umide e ombreggiate, non ama la luce solare diretta, ha bisogno di annaffiare durante la siccità.

2. Giacinto

In primavera, i fiori luminosi e molto profumati compaiono sui giacinti. La loro colorazione è sorprendente varietà. I fiori, a seconda della varietà, possono essere bianchi, rosa, viola, viola, bordeaux, blu e persino neri. Non meno attraenti sono le foglie brillantemente verdi del giacinto: in forma assomigliano a tubuli appuntiti.

Questa pianta compatta, ma molto spettacolare, può essere coltivata non solo in giardino, ma anche a casa. Allo stesso tempo, all'inizio dell'estate, è anche necessario scovare i bulbi di giacinto, conservarli a una temperatura di circa 20 ° С e piantarli nel terreno in agosto-settembre.

Il nome di questa pianta dall'antica lingua greca si traduce come "fiore di pioggia".

3. Medunitsa

Questa pianta primaverile è interessante perché è adornata contemporaneamente da fiori rosa e blu-viola. Secondo la leggenda, i fiori blu simboleggiano Adamo e quelli rosa - Eva. E la pianta stessa è l'incarnazione dell'unità degli opposti.

Ma la scienza spiega questo fenomeno in modo diverso. Riguarda i pigmenti che sono responsabili del colore dei petali. Quando l'acidità della linfa delle cellule diminuisce, i fiori diventano blu (questo accade nel processo di invecchiamento del corpo della pianta), e con un aumento - rosa.

Dopo la fine della fioritura fino alla comparsa della prima neve, il letto di fiori continua a decorare le foglie attraenti della polmonaria. Oggigiorno, le varietà con fogliame maculato sono diventate particolarmente popolari.

Le foglie della pianta sono state a lungo utilizzate nel trattamento delle malattie polmonari.

4. L'Elleboro

Questa pianta perenne è chiamata la "Rosa del Cristo". Questo aiutante di nome ha ricevuto non solo perché i suoi fiori delicati sono spettacolari come quelli della regina del giardino. Secondo la leggenda, per la prima volta questa pianta fu trovata vicino al presepe dove nacque Gesù. Nel sud, l'elleboro fiorisce d'inverno, ricordando la nascita di Cristo, e in Europa - in primavera, e spesso i fiori sbocciano proprio a Pasqua.

Il nome generalmente accettato della pianta parla da sé. L'elleboro spesso fiorisce anche sotto la neve a temperature sotto lo zero.

Le varietà decorative e gli ibridi di elleboro con fiori bianchi, rosa, rossi, gialli, viola scuro e quasi neri sono particolarmente apprezzati oggi.

5. Muscari o Giacinto del mouse

A seconda della varietà, il periodo di fioritura di questa pianta compatta, ma molto efficace, è diverso. Ma i primi giacinti di topo decorano il giardino ad aprile.

Piccoli fiori (a forma di barile) di colore bianco, blu o viola sono raccolti in densi racemi di 2-8 cm di lunghezza, durante la fioritura emanano un aroma luminoso di muschio, per il quale la pianta prende il nome.

Le persone Muscari spesso chiamavano arco di vipera.

I bulbi muscari vengono piantati all'inizio dell'autunno e all'inizio della primavera germoglia rapidamente insieme ai "bambini" che sono comparsi. Pertanto, molto rapidamente sul sito di piantare una cortina spessa di queste piante senza pretese.

6. Primula, o primula

Oggi sono conosciute più di 500 specie di primule, che si differenziano per il colore dei fiori. Può essere assolutamente qualsiasi, incluso il bicolore.

Primula fiorisce abbondantemente e abbastanza a lungo. E alcune specie in agosto-settembre rallegrano l'occhio con i suoi fiori spettacolari.

Nelle persone, la primula è chiamata "ariete" (le sue foglie giovani e ondulate sembrano la schiena di un agnello) o "chiave" (le infiorescenze assomigliano a un mazzo di chiavi).

7. Crestato

Gli uccelli crestati cominciano a germogliare a marzo, quando la neve giace a terra. E ad aprile fioriscono fiori di media grandezza di forma bizzarra, raccolti in racemi.

Questa pianta ornamentale è completamente senza pretese e non richiede cure particolari. Non ha paura delle forti gelate, non si ammala e non attira i parassiti. E mentre decora sorprendentemente il giardino all'inizio della primavera, quando molte piante stanno ancora "dormendo". Tuttavia, per ottenere un'abbondante fioritura, nel luogo in cui crescono i polli, è necessario evitare il ristagno di acqua, specialmente nel tardo autunno e in inverno.

Naturalmente, non tutte le piante fioriscono in aprile. A seconda della regione e delle condizioni meteorologiche, la loro lista può variare. Quali primule decorano il tuo giardino nel bel mezzo della primavera?

Guarda il video: Potatura ortensie: ecco come fare per avere delle belle fioriture! (Ottobre 2019).

Loading...